Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

TitoloRichiesta riesame degli atti di accertamento in autotutela (codice 03030140)
OggettoIl contribuente, prima della presentazione del riscorso, può chiedere il riesame dell'atto in autotutela
Requisiti richiestiAtto di accertamento notificato
Modalità di richiestaScritta
La domanda compilata deve essere consegnata in uno dei seguenti modi:
  • all'Ufficio protocollo del Comune;
  • tramite fax al numero 0587 672450 con copia del documento di riconoscimento;
  • PEC all'indirizzo: altavaldera.unionevaldera@postacert.toscana.it (con firma digitale);
  • Ap@ci (Amministrazione Pubblica @perta a Cittadini e Imprese), il portale della Regione Toscana  al link: https://web.e.toscana.it/apaci/td/start.action, selezionando l'ente Unione Valdera.

Costi e modalità di pagamentonessuno
Modalità di erogazione1. Presentazione richiesta
2. Controllo delle eccezioni sollevate dal contribuente.
3. Emissione di un provvedimento di annullamento, rettifica dell'atto oppure diniego alla richiesta di autotutela
Termine di conclusione del procedimento30 giorni

Unità organizzativaServizio Tributi e riscossioni coattive
Responsabile del procedimentoMorelli Andrea
Responsabile del provvedimento finaleMorelli Andrea
Responsabile del potere sostitutivoForte Giovanni
IncaricatiBetti Miria
Giuntini Michela
Benvenuto Concetta
Giovannetti Federica
Romano Leonardo
Giuli Fabiana
Mugnai Alessandra
SediErogazione: via De Chirico 11 PECCIOLI(PI) - Peccioli - Tel: 0587 672411 - Fax: 0587 672450 - e-Mail: tributi@unione.valdera.pi.it - Luogo: - Orario: Martedì e Giovedì ore 9,00-13,00 - Martedì 15,00-17,00

Indicazioniprocedimento ad iniziativa del contribuente

RICORSO AVVERSO IL PROVVEDIMENTO FINALE
L'atto di diniego all'istanza in autotutela è impugnabile con ricorso in Commissione tributaria entro 60 giorni dalla notifica dell'atto
NormativaRegolamento generale delle entrate
Documenti allegatiistanza in autotutela


Classi / MaterieOrganizzazione e attività dell`ente > Finanze e tributi
Data aggiornamento2015-08-21