Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Allerta Meteo
DOPO IL PRIMO INCONTRO CON GLI STAKEHOLDER AL VIA GLI APPUNTAMENTI CON I CITTADINI IN OGNI COMUNE DELL’UNIONE PER PROGETTARE ASSIEME IL FUTURO DELLA VALDERA

DOPO IL PRIMO INCONTRO CON GLI STAKEHOLDER AL VIA GLI APPUNTAMENTI CON I CITTADINI IN OGNI COMUNE DELL’UNIONE PER PROGETTARE ASSIEME IL FUTURO DELLA VALDERA

Si è svolto nel pomeriggio di lunedì 25 febbraio presso la sede dell’Unione il primo incontro del processo di partecipazione del Piano Strutturale Intercomunale.

A questo focus group, finalizzato alla condivisione e valutazione dello stato attuale del territorio, dell'ambiente, del paesaggio e degli insediamenti del territorio dell'Unione Valdera, hanno partecipato diversi gruppi di portatori di interesse, costituiti da rappresentanti delle principali Associazioni di categoria, professionisti, Sindacati ed Associazioni del territorio.

Nel corso del pomeriggio sono state raccolte informazioni utili ad arricchire il quadro conoscitivo, ovvero la fotografia dello stato attuale del territorio. Un importante primo passo per riconoscere e valorizzare le risorse storiche, ambientali, economiche e sociali della Valdera. Da qui si potrà infatti ripartire per delineare ogni eventuale scenario di sviluppo assieme a tutti i cittadini dei sette comuni dell’Unione.

Dal 27 Febbraio all’1 Marzo a Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme – Lari, Palaia e Pontedera si potrà quindi parlare di soluzioni in tema di mobilità lenta (piste ciclabili, percorsi pedonali, ippovia, ecc.) e veicolare (viabilità stradale), ma anche nell’ambito della riqualificazione del territorio (spazi verdi e rurali, rigenerazione urbana, razionalizzazione insediamenti produttivi...). 

Il primo incontro pubblico con la popolazione si svolgerà Mercoledì 27 Febbraio a partire dalle ore 17.30 a Villa Crastan a Pontedera, seguiranno poi il 28 Febbraio gli incontri di Capannoli (ore 17.30 Sala Consiliare) e Buti (ore 17.30 Teatro Vittoria). Successivamente, precisamente l’1Marzo saranno chiamati a “progettare” il futuro della Valdera anche i cittadini di Palaia (ore 21.00 Scuola elementare di Forcoli), Bientina (ore 21.00 Torre Civica) e Calcinaia (ore 21.00 Biblioteca Comunale). Da definire ancora la data per il Comune di Casciana Terme-Lari.

Il materiale e la documentazione utile a comprendere il senso e la portata di questo incontro (tra cui la Guida per il Partecipante) e dei successivi sono reperibili sul sito dell’Unione Valdera, nella specifica sezione dedicata al Piano Strutturale Intercomunale (http://unione.valdera.pi.it/pianostrutturale.)


La “Guida del partecipante”, che potrà risultare particolarmente utile per i cittadini che decideranno di partecipare agli incontri, è fornita in allegato.

Allegato A4_guida_07.pdf (525,42 KB)