Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

PROGETTO ADA: prorogato al 15 febbraio 2017 il termine per l’adesione

PROGETTO ADA: prorogato al 15 febbraio 2017 il termine per l’adesione

10-01-2017   

Si comunica che ci sarà tempo fino al 15 febbraio 2017 per presentare domanda per il progetto di Adattamento domestico per l’autonomia (ADA) che attraverso una consulenza tecnica, offre l’opportunità alle persone con disabilità grave di migliorare le condizioni di vita nella propria casa, oltre alla possibilità di un contributo economico.

E’ stato infatti prorogato fino al 15 febbraio 2017 il termine dell’Avviso pubblico del progetto che riguarda 34 zone distretto/Società della Salute (SdS) della Toscana ed è coordinato e supportato dal Centro regionale per l’accessibilità (CRID).  Sono 13 nella zona distretto/SdS della Valdera gli interventi attivabili, tra sopralluoghi e consulenze, da parte di una equipe di architetti per l’accessibilità, professionisti sociosanitari e personale con competenze tecnologiche. Per presentare la domanda basterà compilare i moduli e i relativi allegati scaricabili sul sito della SdS Valdera all’indirizzo www.sdsvaldera.it 

I documenti dovranno essere inviati entro il 15 febbraio 2017 secondo le modalità indicate di seguito:

  • consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo, Via Fantozzi n. 14 – Pontedera (PI) – orario 8.00/12.00 dal lunedì al venerdì
  • posta raccomandata da inviare all'indirizzo  Al Direttore della Società della Salute della Valdera, Via Fantozzi n. 14 – 56025 Pontedera (PI) 
  • posta elettronica certificata (PEC) direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it  

 

Per informazioni sul progetto ADA: Centro regionale per l’accessibilità (CRID) telefono 0554382874; email centro.documentazione@regione.toscana.it.

Allegato COMUNICATO STAMPA

Allegato COMUNICATO STAMPA