Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

PRIMI IN TOSCANA CON IL PROGETTO “INVULNERABILI - SISTEMA VALDERA” PER L’ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO DI DISABILI E SOGGETTI VULNERABILI

PRIMI IN TOSCANA CON IL PROGETTO “INVULNERABILI - SISTEMA VALDERA” PER L’ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO DI DISABILI E SOGGETTI VULNERABILI

01-09-2016   

L'’Unione Valdera e la Società della Salute hanno ottenuto il massimo punteggio  in Toscana con il progetto per l’accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili : 93 ( su 100 ) i punti raccolti per il progetto presentato dalla Valdera dal titolo “Invulnerabili – sistema valdera – servizi di accompagnamento al lavoro per persone soggetti vulnerabili”,  per un finanziamento complessivo di circa 450.000 euro.

Il  progetto si propone di implementare un sistema a rete finalizzato a dotare il territorio di uno strumento per favorire e semplificare i processi di inclusione sociale nel mondo del lavoro di persone diversamente abili e soggetti vulnerabili, in carico ai servizi socio-sanitari territoriali. Inoltre intende favorire e sostenere il passaggio dei giovani dall’istruzione alla occupazione, migliorando nel contempo l’inclusione sociale, promuovendo l’uguaglianza di genere, la non discriminazione e le pari opportunità.

I partner del progetto  sono complessivamente 19 di cui 3 soggetti istituzionali, oltre a 21  sostenitori fra cui diverse aziende agricole della Valdera con le quali da anni l'Unione Valdera collabora, con notevoli risultati in progetti di agricoltura sociale, che hanno impiegato decine di ragazzi disabili.

Tags: -