Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Allerta GIALLA rischio GHIACCIO

STATISTICA

Con Deliberazione di Giunta n. 22 del 5 marzo 2010 è stato costituito l’Ufficio di Statistica associato,  che svolge la "funzione statistica" per i propri comuni aderenti (Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia e Pontedera, e per il 2021 il Comune di Chianni), così come previsto dallo Statuto dell’Unione Valdera, in vigore dal 23.06.2017, art.6 lett. j.), con la finalità e l’obiettivo di coordinare e coadiuvare le attività statistiche dei vari Enti.

 

E’ il servizio SIIT (Sistema Informativo, Innovazione Tecnologica e Statistica) a svolgere le funzioni di Ufficio Associato di Statistica ai sensi del D.Lgs 322/89, assicurando gli adempimenti previsti dal Programma Statistico Nazionale e il collegamento funzionale ed operativo con il Sistema statistico regionale.
Le attività gestite sono:
- Coordinamento e gestione del censimento permanete della popolazione e delle abitazioni;
- Rilevazioni statistiche, previste nel piano statistico generale;
- Predisposizione, in accordo con Anci Toscana, di una soluzione tecnologica da popolare con le banche dati di interesse al fine di una programmazione strategica.

 

L’Ufficio Associato di Statistica è composto da:
Responsabile – Simonetta Radi
Coordinatore – Alessio Bacci
Personale di staff con funzioni amministrative – Annalisa Caprai
Personale di staff con funzioni tecnico informatiche – Leandro Vagnoni, Alessio Ferrucci

 

L’Ufficio Comunale di Censimento (UCC), costituito presso l’Ufficio di Statistica, ha tra le sue principali funzioni le seguenti:
- mettere in pratica le disposizioni emanate dall'Istat in materia di organizzazione dell'Ufficio e di svolgimento delle rilevazioni; 
- svolgere le rilevazioni secondo modalità e tempi disposti dal Psn e dalle circolari dell'Istat;
- selezionare e nominare i rilevatori e i loro eventuali coordinatori, secondo criteri e tempi stabiliti da circolari dell'Istat;
- monitorare l'andamento delle rilevazioni e intervenire nei casi di criticità;
- redigere i documenti di rendicontazione contabile dei costi sostenuti, secondo le modalità e i tempi stabiliti dall'Istat.

 

Le principali rilevazioni individuate da ISTAT, che richiedono la collaborazione dell’ Ufficio sono:

- Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni
Dal 2018 Il Censimento permanente, che avviene con cadenza annuale, non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione selezionato di esse, e consente di rilasciare informazioni continue e tempestive sulle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia.
- Multiscopo sulle famiglie: aspetti della vita quotidiana(AVQ) 
Le informazioni raccolte sono di grande rilevanza sociale perché consentono di conoscere le abitudini dei cittadini ed i problemi che essi affrontano ogni giorno, approfondendo l’uso dei principali servizi di pubblica utilità e il grado di soddisfazione per questi ultimi, in modo da delineare un quadro complessivo sulla qualità della vita degli individui e delle famiglie. L’Istat è tenuto per legge a svolgerla.

- Censimento permanente delle Istituzioni Pubbliche
E’ un’indagine biennale, che fornisce un quadro statisticamente dettagliato delle caratteristiche strutturali e organizzative delle istituzioni pubbliche e delle unità locali ad esse afferenti attive  per anno di riferimento della rilevazione.