Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

ALLERTA gialla zone A4 PER RISCHIO IDROGEOLOGICO-IDRAULICO RETICOLO MINORE e TEMPORALI FORTI, DALLE ORE 14.00 DEL 29/09/2022 ALLE ORE 23.59 DEL 30/09/2022
Accoglienza Cittadini Ukraini

Accoglienza Cittadini Ukraini

Nel ringraziare i cittadini che si stanno spontaneamente offrendo per accogliere i profughi in fuga dall’Ucraina, si invitano i cittadini a rivolgersi ai contatti elencati sotto per ricevere le informazioni aggiornate sulla procedura da seguire per gestire l’ospitalità in questa fase di emergenza.

- Ufficio Immigrazione della Questura, presso Piazza del Mercato a Pontedera. I cittadini ucraini potranno recarsi allo sportello nei giorni di lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 16.00 e il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00. Per informazioni o appuntamenti chiamare il num. 0587 52640.

- Sportello per cittadini Immigrati e Servizio di consulenza legale presente nella medesima sede in Piazza del mercato 15 (ex La Bianca) Tel. e fax 0587 52640 nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle 9.00 alle 12.30 - martedì e giovedì dalle 16.00 alle 19.00 - sabato dalle 9.00 alle 12.00.

- Sportello Migranti con sede in Via Carducci n. 8 – Pontedera, Tel 0587 57467, cell 3534122862 mail sportellomigrantiarcivaldera@gmail.com e infomigranti@arcivaldera.it aperto nei giorni di lunedì e mercoledi' dalle 14.00 alle 18.00 e nei giorni di martedì e giovedì dalle 9.00 alle 13.00.

Per formalizzare la presenza di cittadini ucraini in strutture o abitazioni private, è necessaria la compilazione di moduli e la presentazione di documenti.

I cittadini devono presentarsi personalmente all'ufficio immigrazione della questura per l'identificazione. Non è quindi possibile inviare la documentazione tramite mail o altri mezzi.

Al fine di evitare assembramenti, NON presentarsi agli uffici senza aver preso informazioni sulla documentazione da portare e senza appuntamento.


Si ringraziano i cittadini per la collaborazione e la sensibilità.