Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

ALLERTA METEO
SERVIZI AMBIENTALI IN APPALTO: I SINDACI DELL'UNIONE VALDERA APPOGGIANO LA DECISIONE DI GEOFOR

SERVIZI AMBIENTALI IN APPALTO: I SINDACI DELL'UNIONE VALDERA APPOGGIANO LA DECISIONE DI GEOFOR

I sindaci dell'Unione Valdera esprimono il proprio apprezzamento per le decisioni assunte dal CDA di Geofor finalizzate anche a dare concreto seguito ad una esigenza che, come territorio, abbiamo voluto porre come condizione essenziale nella gestione dei servizi ambientali: il sacrosanto principio della parità di retribuzione a parità di mansioni in ragione di un diverso inquadramento giuridico e contrattuale delle maestranze impiegate in regime di appalto e subappalto.

Dopo aver appurato che l'unica offerta pervenuta relativa al bando di gara relativo al territorio pisano non consentiva il superamento delle disuguaglianze retributive, bene ha fatto Geofor ad assumere un indirizzo finalizzato all'internalizzazione dei servizi ed all'assunzione dei lavoratori addetti prefigurando analoga soluzione per i servizi legati ai territori della Valdera e del cuoio.

Come sindaci dei comuni serviti vogliamo altresì rimarcare che le ingiustificate differenze retributive tra operatori dei servizi ambientali non può e non deve gravare al contempo sui costi della tariffa e dunque sui cittadini.

Se la gestione diretta da parte di Geofor dei servizi fino ad oggi appaltati rappresenta la strada concreta per conseguire tale duplice obiettivo il parere dell'Unione Valdera non può che esser positivo anche in ragione della natura totalmente pubblica di Geofor e della sua strumentalità per gli enti locali che la partecipano all'interno della filiera della gestione integrata dei rifiuti.

Con ciò non vogliamo certamente né mortificare né demonizzare il valore e l'apporto che hanno prestato alla causa comune gli operatori che fino ad oggi si sono occupati del servizi. Tuttavia sembra del tutto condivisibile ed apprezzabile la determinazione ed il coraggio del CDA di Geofor nel perseguimento di azioni attente al profilo della retribuzione dei lavoratori ed al non aggravio dei costi per i cittadini. Da questo punto di vista presteremo particolare attenzione affinché siano mantenuti gli attuali livelli occupazionali e venga riconosciuto l’impegno offerto dai tanti lavoratori che finora hanno svolto le loro mansioni con dedizione e professionalità.

I comuni dell'Unione Valdera sostengono dunque il processo di internalizzazione dei servizi ambientali prefigurato e monitoreranno con attenzione che l'iniziativa intrapresa conduca contestualmente ad un miglioramento quantitativo e qualitativo dei servizi offerti alle nostre comunità.

La Presidente dell'Unione,
Arianna Cecchini