Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

ALLERTA METEO

Attività sanitaria, nuova ordinanza della Regione

Le principali novità, previste dall'ordinanza regionale n. 49 del 3 maggio 2020, sulla ripresa dell’attività sanitaria in Toscana:

📌ripresa dell’attività sanitaria per 12 ore al giorno e 6 giorni a settimana in tutti i presidi ospedalieri e territoriali

📌riattivate le visite ambulatoriali programmate, gli screening oncologici ed i controlli propedeutici alle attività chirurgiche, secondo classi di priorità

📌medici di base e pediatri di famiglia potranno avvalersi delle visite telematiche

📌all’interno degli ospedali e delle altre strutture sanitarie resta obbligatorio l’uso dei dispositivi di protezione individuale e delle consuete procedure di sicurezza

📌in caso di ricovero pre-chirurgico, sarà necessario effettuare il test sierologico semi-quantitativo tra i 10 ed i 7 giorni prima, mentre sarà sempre effettuato il tampone il giorno stesso, prima del ricovero

📌resta, per qualsiasi prestazione sanitaria, il divieto di accesso per gli accompagnatori, tranne che in caso di minori, disabili e persone non autosufficienti

📌ricominceranno i prelievi del sangue, che saranno effettuati solo su prenotazione. L’orario di prelievo sarà esteso fino al primo pomeriggio (si ricorda che solo per l’analisi di alcuni valori è necessario rispettare il digiuno prima del prelievo)

📌i centri diurni per persone con disabilità riapriranno dal 18 maggio

Leggi il testo integrale dell'ordinanza
👉 http://url.ie/17f98